Home  OneManPublisher  Download  eBook  TbookStory University Courses

Tbook ebook libri romanzi

libri, libro, ebook, epub, mobipocket, gratis, libri novità, innovazione, letteratura, romanzo, romanzi, romanzi novità, thriller, fantapolitica, novità fantascienza, giallo, tecnologia, racconto, racconti

libri, libro, ebook, epub, mobipocket, gratis, libri novità, innovazione, letteratura, romanzo, romanzi, romanzi novità, thriller, fantapolitica, novità fantascienza, giallo, tecnologia, racconto, racconti
libri, libro, ebook, epub, mobipocket, gratis, libri novità, innovazione, letteratura, romanzo, romanzi, romanzi novità, thriller, fantapolitica, novità fantascienza, giallo, tecnologia, racconto, racconti

Prima leggi e poi compra
leggi più di metà di ogni libro prima di acquistare

Tbook , dopo aver lanciato quello che si potrebbe definire l'anello di congiunzione tra il libro cartaceo e il libro in formato digitale, il Tbook appunto) ha deciso di rendere disponibile i propri testi anche in formato eBook e in particolare in due formati diventati standard de facto: quello di Mobipocket e il neonato formato epub stabilito dall'International Digital Publishing Forum. Per il formato .epub, Tbook ha adottato i servizi messi a disposizione da Lulu che utilizza come DRM la tecnologia di Adobe Digital Edition e oltre che su PC e Mac è disponibile su diversi eReader (Sony incluso).

10
di Fausto Pasotti

L'umanità era ormai prossima a toccare Dio con un dito e Jacob voleva essere il primo.

 

Un giovane scienziato in odore di Nobel scopre che la sua esistenza è stata manipolata e di essere parte di uno straordinario esperimento socio-cibernetico volto a cambiare il futuro dell’umanità.

Questo thriller fantapolitico e di fantascienza, oltre a raccontare una storia avvincente ambientata in uno dei più straordinari ambienti scientifici del mondo, il CERN di Ginevra, tenta di far dialogare le ragioni della scienza (la Grand Unification Theory della fisica delle particelle che dovrebbe spiegare tutto della nostra esistenza e dell’esistenza dell’Universo) e le ragioni della Fede.

è
di Fausto Pasotti

Tu che ancora puoi, lascia tutto e vattene. Trova il tuo prato, piantaci dentro i piedi e resta fermo a guardare.

In un ipotetico futuro prossimo, in un paese immaginario, un prete combatte per la libertà della sua terra occupata da una teocrazia straniera. Vincerà la sua battaglia contro gli invasori ma non la guerra contro il male.

Essenziale, rarefatto, infinto, profondo, disarmante. Difficile trovare un solo aggettivo che descriva questo romanzo. Il titolo ne racchiude l'essenza.
Se avete amato Siddharta e Cent’anni di solitudine è probabile che amerete anche questo libro.

   
Produzione Video Milano
 Low Cost but Creative
 Medhelan Movies

Hic sunt
leones

di Fausto Pasotti

Quel suono che veniva direttamente dalle cellule del suo corpo e che in esse ritornava facendole vibrare, torcendogli le budella e sconvolgendo tutte le sue conoscenze musicali.
 

Un dagherrotipista vecchio di due secoli inizia un giovane studente ai misteri della musica di Dio creata nel 1695 da sir Henry Purcell.

Hic sunt leones è una favola dedicata a quegli adulti cui piace ancora sognare.
Pensando a un aggettivo per questo scritto, la prima parola che viene in mente è leggerezza, quella caratteristica ben descritta da Italo Calvino nelle Lezioni Americane e che pervade tutta l'opera di Mozart.

 

 

Panopticon di Fausto Pasotti

Vuoi sapere qual è la risposta ultima, qual è il senso della vita?

Può un uomo ferito a morte, nei suoi ultimi 5 minuti di vita, scoprire chi e perché?

Costruito a metà tra un instant movie e  un excursus filosofico, “Panopticon” è un Thriller intriso di sentimenti forti, schietti e contrastanti, in cui l’apparenza viene travolta dalla realtà, in cui la presa di coscienza dolorosa e definitiva si risolve in una catarsi finale che espia le vanità umane, ribalta il comune sentire, travolge il tempo e travalica tutto ciò che agli occhi umani può sembrare razionale, coerente, giusto.

BFiction
di Fausto Pasotti

Nemmeno la più grande corporation del mondo, può dormire sonni tranquilli, perché da qualche parte, magari in un sordido scantinato, un brufoloso ragazzotto sta per avere un’idea che scardinerà il loro business dalle fondamenta. 
 

Microscopica software house milanese sfida la grande Microsoft di Bill Gates, con un sistema operativo
 200.000 più volte più potente del più potente degli attuali personal computer. Ma attorno a questa scoperta s'intrecciano molteplici interessi e qualcuno è disposto anche a uccidere.

Questo thriller tecnologico, teso e denso di accadimenti, vuole ricordare che in questo mondo, nulla e nessuno è per sempre. Nemmeno la più grande corporation e l’uomo più ricco del mondo, possono dormire sonni tranquilli, perché da qualche parte, magari in un sordido scantinato, un brufoloso ragazzotto sta per avere un’idea che scardinerà il loro business dalle fondamenta. Questa è l’innovazione e, alcune volte, questa innovazione non necessita nemmeno di budget miliardari, ma solo e soltanto di ingegno e olio di gomito.

Lo Sgronchio
di Fausto Pasotti

Da qualche parte, in una dimensione altra, esiste uno fetido essere puzzolente, fatto di carne e ossa, uguale e a me contrario, dalla cui misera e fragile salute dipende la temporale dimensione della mia esistenza...
 

Un detective privato riesce a materializzare il proprio contrario spirituale, un'ombra petulante e rompiscatole, ma dotata di straordinari poteri. I due rimarranno coinvolti in una divertente avventura che li vedrà intenti a sventare un misterioso complotto internazionale di idraulici.

Avventure degne del miglior Indiana Jones, organizzazioni segrete e personaggi sgangherati come i protagonisti del mitico Alan Ford, vi terranno compagnia per tutte le 240 pagine di questo romanzo.

 
 

Io canto l'anima elettrica
di Fausto Pasotti

Alla fine del mio essere è rimasto solo il Pensiero.
Un semplice Pensiero.
Lo spazio e il tempo non hanno più alcun significato.

 

Un ateo viene accompagnato dal padre appena morto in un aldilà fatto a immagine e somiglianza del suo inconscio.  Un viaggio avventuroso alla ricerca della verità e della fede.

Il protagonista, il cui nome non viene mai pronunciato per tutta la durata del racconto, affranto per la morte del padre, crede di essere preda di allucinazioni, quando comincia a vedere la sua immagine.
Essendo un non credente si rifiuta di comprendere le parole dell’Angelo (di nome e di fatto) che gli annuncia di essere stato inviato da Dio per dargli il dono della Fede.
L’Angelo allora lo porta dove lui non sarebbe mai potuto andare prima della sua morte.
Inizia così il viaggio in un Paradiso fatto ad immagine e somiglianza dell’inconscio del protagonista.

L'Expo di Justin Durban
di Anonimo

Oggi, tra l’immaginare e il fare, in moltissimi casi, quel che manca è solo il coraggio di prendere una decisione.



 

Solo dei governanti coraggiosi salveranno le nostre anime (e i nostri corpi) dall'Expo (e non solo da quella) ovvero: ecco come dovrebbe essere l'Expo di Milano del 2015.

Justin Durban è un manager che, al termine di una carriera di successo, viene nominato Governatore di Hulahop Valley. La sua nomina è stata bipartisan e i due partiti hanno intenzione di farne un prestigioso fantoccio.
Ma il nuovo Governatore invece, senza mai entrare in discussioni politiche, si mette a fare il bravo amministratore risolvendo radicalmente con metodi innovativi problemi quali il traffico, l’inquinamento, la siccità e la criminalità, questo anche in funzione dell’Expo Universale che si terrà per la prima volta a Hulahop, da lì a pochi anni.

Copyright © 2009 - 2010  - All rights reserved - Tbook  è un marchio e un formato di libro depositato - info@tbook.it

University Courses Degree